PittoriSiciliani.it

Home Page

Guccione Piero

marcellomerlino@pittorisiciliani.it



Biografia

Motivazioni

Opere Pittoriche

Incisioni

Curriculum

Altre opere

Pittori Siciliani

Critica

Contatti



Piero Gruccione

Piero Guccione - Piccola spiaggia

 

Piero Guccione - A Modica e alla chiesa di S. Giorgio

Piero Guccione è nato a Scicli, in provincia di Ragusa, il 5 maggio 1935.
Ha studiato all'Istituto d'Arte di Catania e all'Accademia di Belle Arti di Roma, dove si è trasferito nel
1954.
Del
1960 la sua prima personale alla Galleria Elmo di Roma.
Dal
1962 al 1964 ha fatto parte del gruppo Il pro e il contro con i pittori Attardi, Calabria, Ferroni, Guerreschi, Gianquinto, Vespignani e i critici d'arte Del Guercio, Micacchi e Morosini.
Dal
1966 al 1969 è stato assistente di Renato Guttuso alla cattedra di Pittura dell'Accademia di Belle Arti di Roma. Nel 1979 ha tenuto la cattedra di Pittura all'Accademia di Belle Arti di Catania ed è tornato a vivere in Sicilia.
Le sue opere sono state presentate nelle principali gallerie italiane ed estere: l'Hirshhorn Museum di Washington lo invita alla
Mostra Internazionale di Disegni, partecipa alla IV Biennale della Grafica Europea a Baden Baden, viene presentato alla Chicago International Art-Exposition ed espone a New York una serie di pastelli alla James Goodman Gallery e al Metropolitan Museum un'antologia di grafica.
Del
1971 la sua prima mostra antologica presentata dal Comune di Ferrara al Centro Arti Visive del Palazzo dei Diamanti; una seconda, più ampia, alla Galleria d'Arte Moderna di Conegliano nel 1989.
Del
1992 la retrospettiva Variazioni, patrocinata dalla Provincia al Palazzo dei Leoni di Messina.
Del
1993, a Palazzo Paolina di Viareggio, Omaggio al Maestro, un'antologica sul tema del mare.
Del
1995 la grande mostra I colori del mare a Palazzo Sarcinelli di Conegliano curata da Marco Goldin, che nel 1997 ne realizza una seconda riservata ai pastelli a Villa Foscarini Rossi di Stra.
Fra le ultime personali ricordiamo: Galleria Claude Bernard di Parigi (
1998); Antologica di Opere dal 1957 al 1999 al Museo Civico Castello Ursino di Catania (1999); Opere 1962-2000, Palazzo Ziino di Palermo (2001); Pittura tra poesia e teatro, Parlamento Europeo, Bruxelles (2004); Intorno all'orizzonte alla Galleria 61 di Palermo (2006) con produzione di un video sull'artista (regia di Salvo Cuccia); Opere 1963/2008, al Palazzo Reale di Milano (2008).

Itinerario artistico di straordinaria densità espressiva quello di
Piero Guccione, dal lontano trasferimento a Roma - nel '54 - al suo ritorno stabile in Sicilia alla fine degli anni Settanta e fino ai nostri giorni. Maturazione di una grammatica espressiva molto personale, costantemente sostenuta da una grande tensione poetica applicata nella rappresentazione di aspetti del mondo che ci circonda.
Oggi il mare costituisce per
Guccione il principale motivo di ispirazione ed è anche per questo che ogni mattina scende dal suo eremo, nella campagna di Modica, per osservarlo nel suo continuo divenire, dalla spiaggia di Sampieri.


Scambio Link
Pagine Link
mail:
marcellomerlino@pittorisiciliani.it