PittoriSiciliani.it

Home Page

Perricone Antonino G.

marcellomerlino@pittorisiciliani.it



Biografia

Motivazioni

Opere Pittoriche

Incisioni

Curriculum

Altre opere

Pittori Siciliani

Critica

Contatti



Antonino G. Perricone nasce a Carini (Pa) nel 1933; attualmente vive ed opera a Palermo. Di formazione autodidatta, dal 1955 espone le sue opere in mostre personali e collettive in Italia e all’estero con notevoli consensi di critica. La sua grande passione per l’arte lo porta ad aprire una galleria a Palermo: “El Harca”, esperienza che durerà dal 1963 al 1968. In quegli anni si rende promotore di una borsa di studio per giovani diplomandi del Liceo Artistico e dell’Istituto d’Arte di Palermo. Nel 1965 insieme ad A. Denaro, G. Leto, G. Antioco e N. Caruso costituisce la scuola pittorica dei matecromatici. In passato ha collaborato con la rivista Palermo e attualmente con la Galleria d’arte Studio 71 di Palermo. Ha illustrato: Issimo, I segni della poesia e diverse altre pubblicazioni. Nel 1992 a seguito della donazione dell’opera “Una nuova alba” è ospite del Presidente della Repubblica della Tunisia. Fa parte del gruppo 2001 di Marsala e dell’ U.C.A.I sez. di Palermo. Nel 2001, la Civica Galleria d’Arte Moderna “Giuseppe Sciortino” di Monreale acquisisce l’opera “Effemeride n. 2508.00”. Fondamentali sono, nella sua ultima ricerca artistica, le opere di grande formato: Lotta per la vita (1996) e Poseidon, Poseidon, Poseidon (2000) presentate al pubblico, la prima in occasione di una full immersion sulla sua opera alla galleria Studio 71 di Palermo, mentre la seconda a Villa Niscemi e al Windsurf World Festival all’antico stabilimento balneare di Mondello. Nel corso del 2003 è stata presentata per la prima volta la sua nuova opera di grande formato Kaos. Ha illustrato l’Agenda Mediterranea 2004, edita dalla Nuova Ipsa di Palermo. E’ libero docente di pittura. Recentemente la sua produzione artistica si è estesa anche alla ceramica a freddo. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all’estero. Hanno recensito le sue opere:
Giuseppe Adernò, Dino Ales, Claudio Alessandri, Maria Basile, Milly Bracciante, Giovanni Cappuzzo, Francesco Carbone, Giovanna Cavarretta, Salvatore Colletta, Antonino Contiliano, Carmelo Maria Cortese, Salvo Ferlito, Aldo Gerbino, Pino Giacopelli, Vito Linares, Maria Rita Marino, Corrado Marsan, Nino Massaro, Antonietta Mazzamuto, Giuseppe Migliore, Claudio Milluzzo, Sebastiano Milluzzo, G. Mirabella, Marcello Palminteri, Benedetto Patera, Carmelo Pirrera, Anna Maria Poma, Anna Pomar, Italo Ranucci, Albano Rossi, Gemma Salvo Barcellona, Vinny Scorsone, Giuseppe Servello, Emilia Valenza. 
         Tratto dal sito www.gruppoerre.net


Scambio Link
Pagine Link
mail:
marcellomerlino@pittorisiciliani.it