PittoriSiciliani.it

Home Page

Marcello Merlino

marcellomerlino@pittorisiciliani.it



Biografia

Motivazioni

Opere Pittoriche

Incisioni

Curriculum

Altre opere

Pittori Siciliani

Critica

Contatti



Marcello Merlino

Marcello Merlino nasce a Rocca di Caprileone(ME) nel 1966, figlio di laboriosi artigiani, riesce a coltivare fin da giovane la passione per l’arte. Frequenta l’Istituto Tecnico Industriale di S.Agata di M.llo con scarsi risultati, anche perché si manifesta in lui la continua necessità di comunicazione tramite il disegno. L’Agosto del 1990 lo vede impegnato nella sua prima personale a Rocca di Caprileone  dopo la quale seguiranno diverse partecipazioni a collettive ed estemporanee di pittura.

Spinto dalla voglia di sperimentazione artistica ed anche per colmare un suo forte desiderio, si iscrive all’Accademia di Belle Arti “Leonardo da Vinci”, di Capo d’°Orlando, dove intraprende con dedizione gli studi verso le varie discipline dell’arte, dal disegno alla pittura all’Incisione calcografica.

Entra a far parte del Gruppo “Incisori Siciliani”.    Espone così le sue opere in molte mostre di stampa calcografica,  partecipando a concorsi ed esposizioni  regionali, nazionali ed internazionali di grafica.

Conseguito il titolo Accademico nel 2006, continua a studiare con intensità la possibile collocazione del figurativo in rapporto all’astratto ed al loro intrinseco connubio compositivo.

Da quì prosegue il suo  percorso artistico in continua evoluzione  e la ricerca costante sui colori,  accompagnato allo studio dei grandi Maestri del figurativo Siciliano del novecento.

Il tema fondamentale della ricerca, si concretizza attorno allo studio ed utilizzo del colore e le sue possibilità espressive. Anche i colori della figura suscitano particolare interesse e curiosità rappresentando uno dei principali punti di studio. Dei motivi questi che mi hanno spinto ad intraprendere un percorso artistico nuovo basato sulla voglia di conoscere le possibili relazioni tra la vasta gamma di colori esistenti, effettuando una ricerca specifica sulle loro conflittualità.

Nello spazio che ho a disposizione, cerco di dare  importanza a tutto ciò che accade e scelgo di rappresentare tutti gli aspetti attraverso  i colori che sento miei, seguendo dei ritmi che spaziano nell’universo, per ora ristretto, di toni,  costruendo scenari e  movimenti a mio modo di vedere singolari.

Da qui nasce la voglia di uno studio approfondito della figura che, al di fuori del suo contesto di appartenenza reale, si libera e si lascia ammirare nella sua grandezza e magnificenza anatomica.

Quello che cerco è un equilibrio possibile tra la figura ed il resto della superficie e credo sia un nobile motivo di sperimentazione e ricerca, sapendo che da una parte c’e il  rischio reale che la composizione possa assorbire la figura e dall’altra, che la figura tenda a dominare lo spazio annullando tutti i tentativi di apparizione. Da qui la necessità di sfruttare queste due componenti essenziali, usandoli come mezzi di rappresentazione propedeutica, e cioè che l’uno metta in risalto l’altro

La cosa più difficile è dunque bilanciare perfettamente gli elementi presenti facendo in modo che l’impatto visivo, oltre a stupire l’osservatore, dia espressione a tutti gli spazi disponibili della tela rendendola viva nel pieno rispetto delle regole compositive.

L’illusione che prende spunto dalla realtà e da qui la mia arte trae la sua fonte di inesauribile ispirazione grazie anche all’energetico accostamento dei contrasti.  La figura spazia per tutto l’ambito gestuale per poi conquistare  un difficile e meritato equilibrio.

L’Arte da forza ai colori e da magnificenza all’uomo ed i suoi movimenti riuscendo a rendere piacevoli due valori contrastanti come Reale ed Astratto.

 


Scambio Link
Pagine Link
mail:
marcellomerlino@pittorisiciliani.it